Didattica




Corsi

La Scuola Musicale Jan Novák  promuove principalmente corsi di musica rivolti a tutti i cittadini, a partire da 5 anni. Nell'intento di dare una risposta alla richiesta diffusa di educazione musicale di base, la Scuola Musicale, attraverso il lavoro di tutti i soci, insegnante e personale amministrativo, mette al centro delle proprie attività l'attenzione verso ogni allievo iscritto e la fedeltà ai propri principi educativi.

 

 

 


Propedeutica musicale

per i più piccoli

Musica giocando (5 anni)
Avviamento alla musica (6-7 anni)
Cinzia Bonifazi e Alessandra Buffatto

Attività estive

Music and Language (dai 6 ai 10 anni)
Travelling in a time machine across all seasons!

Beatrix Graf


Strumentali

Pianoforte
Tiziana Angheben, Franco Bosio, Elena Cotogno, Maria Maddalena Kiniger, Assunta Poggianella
Clavicembalo
Tiziana Angheben
Chitarra
Elisa Bonifazi, Franco Giuliani
Viola
Klaus Manfrini
Violino, Violino Filologico
Andrea Ferroni
Violoncello
Giovanni Costantini

-

Clarinetto
Marco Bruschetti, Beatrix Graf
Flauto traverso
Lucia Comandella, Elena Gollo
Saxofono
Luca Malesardi
Canto moderno
Mirko Vezzani

vincoli per la frequenza dei corsi strumentali

... dal progetto didattico
Il Progetto Didattico della Scuola per gli allievi della fascia terza elementare/terza media iscritti a un corso strumentale prevede, oltre alla frequenza settimanale del corso di strumento, anche la frequenza dei corsi collettivi di formazione musicale ed educazione corale.

Leggi tutto ...

Collettivi

Educazione corale - Voci bianche
Veronica Pederzolli e Cinzia Bonifazi
Gruppo vocale giovanile
Coro femminile "The Swingirls"
Coro Jan Novák
Vocalità per coristi
Mirko Vezzani
Formazione Musicale
Cinzia Bonifazi e Alessandra Buffatto
Cultura Musicale
Tiziana Angheben, Franco Bosio, Alessandra Buffatto
Teoria, ritmica e percezione musicale
Giovanni Costantini
Storia della letteratura pianistica
Studiamo insieme
Franco Bosio

-

Laboratori Musica d'Insieme
Laboratori Orchestra allievi
Klaus Manfrini
Laboratorio di clavicembalo
Tiziana Angheben
Laboratorio di chitarre
Elisa Bonifazi
Franco Giuliani
Metodo Feldenkrais®
Lucia Comandella
Programmazione Neuro Linguistica
Franco Giuliani
Percorsi didattici nelle Scuole Elementari
Cinzia Bonifazi
Alessandra Buffatto
Veronica Pederzolli
Mirko Vezzani

Propedeutica musicale

Musica Giocando per bambini di 5 anni - Avviamento alla Musica per bambini di 6 e 7 anni

I corsi di MUSICA GIOCANDO e AVVIAMENTO ALLA MUSICA 1 offrono al bambino la possibilità di vivere momenti musicali con l’attività per lui più naturale: il gioco. Le proposte lo accompagneranno in un percorso di ascolto, percezione e comprensione dei vari parametri musicali: suono-silenzio, lento-veloce, acuto-grave, piano-forte.
La musica prenderà vita attraverso l’espressione corporea, il movimento, la ritmica, il canto e la pratica strumentale, tenendo conto della ricchezza apportata dal singolo e di quella creata nel lavoro di gruppo. L’allievo svilupperà gradualmente il proprio pensiero musicale, maturando la capacità di attenzione agli stimoli sonori o verbali, la coordinazione motoria, la padronanza ritmica, l’intonazione vocale.
Il corso di AVVIAMENTO ALLA MUSICA 2 vedrà inoltre la compresenza di un secondo insegnante per una parte della lezione: i bambini avranno la possibilità di conoscere e suonare in piccole formazioni orchestrali alcuni strumenti: pianoforte, flauto dolce, violino, violoncello, fisarmonica, chitarra e clarinetto.

Formazione musicale

Il corso ha lo scopo di esercitare l’attenzione uditiva mirando al progressivo padroneggiamento dei fondamenti del linguaggio musicale. Gli allievi sono guidati a riconoscere i fattori costitutivi del ritmo, della melodia, dell’armonia. Presso la sede di Volano è stata allestita un’aula multimediale: l’ausilio del computer durante la lezione può stimolare la creatività dei bambini e far emergere la loro individualità attraverso la simulazione e l’interazione.

Cultura musicale

Il corso consolida la formazione uditiva e la teoria musicale senza tralasciare la conoscenza degli stili musicali e della loro evoluzione storica. Si pongono le basi di una comprensione elementare della composizione musicale.

Teoria, ritmica e percezione musicale

Corso in due livelli, dedicato agli allievi che intendano conoscere più approfonditamente il linguaggio musicale, le sue regole teoriche e le sue declinazioni pratiche, con la possibilità di accedere agli esami di certificazione presso i Conservatori convenzionati con la Scuola Musicale.
Il corso punta a formare giovani musicisti dalle conoscenze teoriche e competenze tecniche più professionali possibili, con attività di ear training, poliritmia, analisi della partitura, lettura cantata estemporanea e accenni all’armonia di base.

Storia della letteratura pianistica

Un corso specifico sulla storia del pianoforte, dalla sua nascita fino allo strumento che conosciamo oggi incentrato soprattutto nella conoscenza diretta dei capolavori della sua letteratura, la più vasta tra tutti gli strumenti e giustamente una delle più amate dal pubblico dei concerti. Un corso aperto ai giovani delle scuole superiori (sola iscrizione senza costi) ed agli adulti che abbiano desiderio di avvicinarsi ad una cultura musicale specifica (iscrizione + costo della Cultura Musicale).

Studiamo insieme

Spesso non si ottengono risultati perché si studia troppo poco e, in questo caso, il consiglio che si riceve è fin troppo evidente...
Altrettanto spesso però, pur studiando, non si ottengono i risultati sperati: in quest’altro caso studiare assieme ad un adulto che abbia già percorso questa strada e ne sia esperto (ad esempio un professore?) potrebbe essere risolutivo per imparare ad applicare delle strategie di apprendimento da applicare poi a casa. Isolare le difficoltà, capire perché è difficile, capire come superarle sono i tre cardini su cui si incentrano gli incontri destinati alla fascia d’età Medie e Superiori. Gli incontri non comportano costi aggiuntivi e saranno organizzati, a seconda del numero di partecipanti, in incontri singoli o di piccoli gruppi.

Coro Femminile “The Swingirls”

Il coro femminile The Swingirls, nato nel 2005, è oramai una realtà consolidata all’interno dell’offerta musicale della Scuola Jan Novák.
Organizza stage, laboratori di vocalità e concerti collaborando regolarmente con importanti realtà corali e associative del territorio e propone un repertorio incentrato prevalentemente sui generi Gospel, Spiritual e Jazzistico. Vi accedono coriste a partire dagli ultimi anni delle scuole superiori.
Tra i progetti più recenti del coro ricordiamo Cetra in love e Cetra in the farm, innovativi programmi concertistici ispirati agli Show Choir americani che uniscono canto, coreografie e regia teatrale basati sul repertorio del Quartetto Cetra. L’ultima produzione del coro si intitola Oltre la guerra ...la pace, uno spettacolo teatral-musicale per la regia di Michele Comite che tratta del tema della guerra visto dal punto di vista femminile, messo in scena in diverse occasioni e in particolare alla Campana dei Caduti di Rovereto per il Festival Religion Today nell’autunno 2015.­ Nel 2016 la formazione è risultata vincitrice, con lo sketch musicale intitolato Cyberconductor, del contest Suonati 2016 indetto dalla Fondazione Museo Storico del Trentino, che ha visto la partecipazione di gruppi musicali provenienti da tutte le Scuole Musicali trentine. L’ultimo progetto del coro prevede un accostamento alla musica colta contemporanea tramite l’esecuzione drammatizzata dei Dicteria in puellas di Jan Novák.
Il coro ha effettuato registrazioni audio e video per Rai Radio 2 e History Lab e realizzato un disco di canti gospel e spiritual dal titolo Gospel Side. Numerosi video del coro sono presenti sul web. Fin dalla sua fondazione è diretto dal maestro Mirko Vezzani, che cura personalmente la preparazione vocale e gli arrangiamenti musicali.

Educazione corale - Voci bianche

Cantare è considerata una funzione umana vera e propria che soddisfa il bisogno di espressione e conoscenza del sé: una bella voce regala benessere a chi la emette e a chi la ascolta. Cantare in coro è proprio la ricerca comune di questo benessere del sé e dell’altro, attraverso il respiro, l’intonazione, l’emissione, l’educazione dell’orecchio, la comprensione della relazione tra parola-suono e l’espressività. Una grande caccia al tesoro verso la voce musicale.

Coro Jan Novák

Il Coro Jan Novák si propone di fornire gli strumenti del “far coro”: la respirazione e la tecnica vocale, l’ascolto, l’analisi della partitura, le strategie di gruppo, l’articolazione del testo, l’intonazione, l’amalgama corale. Il repertorio, particolarmente eterogeneo, spazia dalla musica gospel al repertorio popolare, dalla musica leggera ai brani classici d’autore di differenti periodi storici.

Gruppo vocale giovanile

Il Gruppo vocale giovanile è la nuova formazione corale della Scuola Musicale Jan Novák della Vallagarina, nato nello scorso anno scolastico con l’intento di promuovere la vocalità giovanile maschile e femminile all’interno del percorso musicale degli allievi delle scuole superiori. Il coro giovanile è alla ricerca della propria identità musicale ed ha affrontato in questo primo anno un repertorio eterogeneo, con musica leggera, gospel e tradizionale internazionale, che ha messo in luce un’anima dinamica e frizzante. Grande cura viene rivolta all’approccio vocale, considerato la base per poter affrontare qualsiasi tipo di repertorio. Collabora con il coro femminile The Swingirls per la realizzazione di alcuni particolari progetti musicali.

Vocalità per coristi

Il corso è rivolto ai coristi provenienti da qualsiasi realtà corale (cori polifonici, popolari e parrocchiali) che desiderino investire sulla propria voce per dare al proprio coro un contributo più efficace e sicuro migliorando le proprie potenzialità tecniche ed espressive. Il corso, articolato in un ciclo di tre lezioni di 90 minuti l’una, tratterà principalmente di respirazione, fonazione, risonanza, intonazione, dizione ed amalgama corale. Le lezioni potranno essere individuali oppure rivolte a gruppi precostituiti provenienti dallo stesso coro. In questo caso il costo del corso potrà essere suddiviso tra gli allievi.


Laboratorio di clavicembalo per accompagnamento

Il progetto, articolato in alcuni incontri, è rivolto agli allievi pianisti interessati all’approfondimento della tecnica d’accompagnamento della letteratura da camera del ‘600 - ‘700, finalizzata alla collaborazione con allievi provenienti da altre classi di strumento, in vista di esecuzioni pubbliche previste dalla Scuola. Il livello richiesto prevede che l’allievo abbia alle spalle alcuni anni di studio, possieda autonomia ritmica e di lettura, predisposizione ad un lavoro d’insieme e curiosità verso la tastiera antica. Il laboratorio verrà attivato presso la sede di Volano.

Laboratori di musica d'insieme

Questi laboratori rappresentano il coronamento dello studio strumentale e porta gli allievi a vivere esperienze istruttive e gratificanti nonché a performances anche all’esterno della Scuola. La partecipazione a questo corso avviene a discrezione del docente incaricato di coordinare l’attività dei vari gruppi.

Corso di violino filologico

Il corso è rivolto a persone già diplomate che intendono approfondire lo studio del repertorio barocco e non solo. Il periodo di riferimento va dall’inizio del 1600 alla fine del 1700. La prassi esecutiva avverrà su strumenti antichi o copie di quelli dell’epoca. Elementi fondamentali di questo (per) corso saranno la fantasia e l’improvvisazione, ingredienti indispensabili che rendono ogni esecuzione unica e speciale.

Metodo Feldenkrais®

Lezioni di consapevolezza corporea

Il Metodo Feldenkrais rientra nelle tecniche di consapevolezza corporea. Si fonda su conoscenze scientifiche che riguardano il funzionamento umano e offre diversi strumenti per:
• migliorare le capacità di apprendimento e d’insegnamento
• rendere più facile e funzionale la relazione allo strumento
• favorire le abilità espressive
• evitare e ridurre l’insorgere di disagi fisici
• sviluppare una coscienza profonda e raffinata di come funzionino mente e corpo.
Sono previste due modalità :
• cicli di 6 lezioni dedicate ai ragazzi del II ciclo delle elementari e delle media
• corso annuale per allievi delle superiori ed oltre.

Laboratorio di programmazione neuro linguistica per la scuola

Utilizzare le conoscenze e le strategie messe a disposizione dalla Programmazione Neuro Linguistica per:

•     gestire le emozioni
•     entrare nello “stato” desiderato
•     “ancorare” una sensazione potenziante
•     costruire un obiettivo ben formato
•     comunicare efficacemente con sé stessi
•     conoscere e ampliare la propria “zona di comfort” nel proprio percorso scolastico e nella vita di tutti i giorni.